IstituzionaliNews

Perché investire nel mercato immobiliare con Trusters conviene

Il mercato immobiliare è una grande opportunità di investimento.

Se in passato andava in voga il detto “Il mattone è un bene rifugio”, anche oggi gli analisti concordano sul fatto che tale settore presenti molte opportunità di guadagno.

Specialmente in Italia, dove gli immobili di proprietà continuano ad essere molto richiesti.

Può essere allora fruttuoso investire in questo comparto, diversificando il proprio portafoglio finanziario.

Perché dovremmo (e potremmo) tutti guardare al mercato immobiliare?

  1. Sono investimenti a basso rischio.
  2. I rendimenti sono più elevati di altri prodotti finanziari.
  3. I tassi di interesse generano redditi interessanti, visto che i rischi sono minori rispetto al mercato obbligazionario o a quello dei titoli governativi.

Consulenze e Risorse garantisce un vasto panorama di opportunità nei settori finanziari, accompagnando i propri clienti verso investimenti capaci di agevolare il proprio business.

Siamo attenti osservatori del mercato e delle sue offerte più vantaggiose: per questo abbiamo stretto una collaborazione con Trusters, realtà virtuosa che offre servizi di lending crowdfounding immobiliare peer-to-peer, grazie alla sua piattaforma digital semplice da usare per tutti.

Trusters è una realtà che guarda con interesse a chi vuole investire in questo settore, con un occhio alla riqualificazione urbana.

Anche senza una grande disponibilità finanziaria, cominciando con un piccolo capitale e diversificando al meglio, con Trusters si potrà scegliere tra vari progetti, vedendo crescere i propri profitti in modo rapido e sicuro.

I vantaggi di Trusters sono infatti evidenti:

  • È facile registrarsi, senza sostenere alcun costo e da casa.
  • Il denaro è al sicuro, perché Trusters crea un conto interno legato a Lemon Way, istituto di pagamento indipendente e certificato.
  • Si può cominciare con piccole somme.
  • I guadagni sono nel breve termine.
  • Gli investimenti sono selezionati, con una valutazione severa e dettagliata effettuato da un team di esperti.
  • È garantita la massima trasparenza, dal momento che Trusters utilizza la tecnologia Blockchain e tutte le operazioni sulla piattaforma saranno così inserite in un registro decentrato e immodificabile. Con tutti i dati che sono facilmente consultabili.

Andrea Maffi, CEO e Founder di Trusters spiega:

“La nostra è una piattaforma digital di crowdfunding immobiliare, 100% italiana. Su Trusters ospitiamo investimenti immobiliari che possono essere finanziati da prestatori, che noi chiamiamo Trusters, che ricevono una percentuale di guadagno sul capitale, il ROI medio annuo è pari a 8,77%.  Nella piattaforma selezioniamo le migliori opportunità di investimento in termini di rendimento e tempi di restituzione. Applichiamo numerosi controlli di qualità e ammettiamo solo gli operatori che hanno requisiti di solidità e affidabilità che garantiscano quindi la conclusione di tutte le operazioni proposte. Nel 2019 abbiamo raccolto più di 2 milioni di euro e quest’anno solo nei primi mesi superato i 3 milioni, rimborsando nei tempi dichiarati e  in taluni casi in anticipo.  Insomma, nella nostra community, di oltre 3000 utenti, chiunque potrà iniziare a prendersi cura del proprio denaro; in prima persona”.

Conclude Luigi Jovacchini, CIO di Consulenza e Risorse:

“Diversificare il proprio portafoglio finanziario, con investimenti di successo, rappresenta una strategia vincente. In un contesto storico di profondi cambiamenti, è bene affidarsi a mercati solidi, capaci di garantire guadagni anche nel breve periodo. Ma è sempre importante essere affiancati da professionisti esperti, che possano indirizzare gli sforzi solo sulle azioni di successo. Trusters è una piattaforma rivoluzionaria, che offre ai suoi clienti concrete occasioni, riuscendo a scorgere le reali opportunità. Accompagnando così qualsiasi investitore verso la realizzazione del proprio business”.

Il mercato immobiliare è una grande opportunità di investimento.

Se in passato andava in voga il detto “Il mattone è un bene rifugio”, anche oggi gli analisti concordano sul fatto che tale settore presenti molte opportunità di guadagno.

Specialmente in Italia, dove gli immobili di proprietà continuano ad essere molto richiesti.

Può essere allora fruttuoso investire in questo comparto, diversificando il proprio portafoglio finanziario.

Perché dovremmo (e potremmo) tutti guardare al mercato immobiliare?

  1. Sono investimenti a basso rischio.
  2. I rendimenti sono più elevati di altri prodotti finanziari.
  3. I tassi di interesse generano redditi interessanti, visto che i rischi sono minori rispetto al mercato obbligazionario o a quello dei titoli governativi.

Consulenze e Risorse garantisce un vasto panorama di opportunità nei settori finanziari, accompagnando i propri clienti verso investimenti capaci di agevolare il proprio business.

Siamo attenti osservatori del mercato e delle sue offerte più vantaggiose: per questo abbiamo stretto una collaborazione con Trusters, realtà virtuosa che offre servizi di lending crowdfounding immobiliare peer-to-peer, grazie alla sua piattaforma digital semplice da usare per tutti.

Trusters è una realtà che guarda con interesse a chi vuole investire in questo settore, con un occhio alla riqualificazione urbana.

Anche senza una grande disponibilità finanziaria, cominciando con un piccolo capitale e diversificando al meglio, con Trusters si potrà scegliere tra vari progetti, vedendo crescere i propri profitti in modo rapido e sicuro.

I vantaggi di Trusters sono infatti evidenti:

  • È facile registrarsi, senza sostenere alcun costo e da casa.
  • Il denaro è al sicuro, perché Trusters crea un conto interno legato a Lemon Way, istituto di pagamento indipendente e certificato.
  • Si può cominciare con piccole somme.
  • I guadagni sono nel breve termine.
  • Gli investimenti sono selezionati, con una valutazione severa e dettagliata effettuato da un team di esperti.
  • È garantita la massima trasparenza, dal momento che Trusters utilizza la tecnologia Blockchain e tutte le operazioni sulla piattaforma saranno così inserite in un registro decentrato e immodificabile. Con tutti i dati che sono facilmente consultabili.

Andrea Maffi, CEO e Founder di Trusters spiega:

“La nostra è una piattaforma digital di crowdfunding immobiliare, 100% italiana. Su Trusters ospitiamo investimenti immobiliari che possono essere finanziati da prestatori, che noi chiamiamo Trusters, che ricevono una percentuale di guadagno sul capitale, il ROI medio annuo è pari a 8,77%.  Nella piattaforma selezioniamo le migliori opportunità di investimento in termini di rendimento e tempi di restituzione. Applichiamo numerosi controlli di qualità e ammettiamo solo gli operatori che hanno requisiti di solidità e affidabilità che garantiscano quindi la conclusione di tutte le operazioni proposte. Nel 2019 abbiamo raccolto più di 2 milioni di euro e quest’anno solo nei primi mesi superato i 3 milioni, rimborsando nei tempi dichiarati e  in taluni casi in anticipo.  Insomma, nella nostra community, di oltre 3000 utenti, chiunque potrà iniziare a prendersi cura del proprio denaro; in prima persona”.

Conclude Luigi Jovacchini, CIO di Consulenza e Risorse:

“Diversificare il proprio portafoglio finanziario, con investimenti di successo, rappresenta una strategia vincente. In un contesto storico di profondi cambiamenti, è bene affidarsi a mercati solidi, capaci di garantire guadagni anche nel breve periodo. Ma è sempre importante essere affiancati da professionisti esperti, che possano indirizzare gli sforzi solo sulle azioni di successo. Trusters è una piattaforma rivoluzionaria, che offre ai suoi clienti concrete occasioni, riuscendo a scorgere le reali opportunità. Accompagnando così qualsiasi investitore verso la realizzazione del proprio business”.

Lascia un commento